Seguici su: Facebook  Instagram  YouTube

giachetti"Ecco il mio tweet per Renzi. Caro Matteo, visto quanto è accaduto nelle ultime ore, sono sempre più convinto che ormai c'è un'unica cosa da fare: andare al voto". Roberto Giachetti è quasi afono. Dopo essersi sgolato fino a notte fonda, da presidente di turno di una delle sedute più caotiche e rissose della storia repubblicana, il vicepresidente della Camera torna a suggerire al premier, con un filo di voce ma anche con profonda convinzione -, di scegliere la strada delle elezioni anticipate: «Ora abbiamo anche il nuovo presidente della Repubblica.

Leggi tutto...

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?