Seguici su: Facebook  Instagram  YouTube

scanagatti-cantiere-ideeElezioni di Maggio: …altri (PdL e Lega): litigano e aspettano notizie da Via Bellerio e da Arcore…noi (centrosinistra) abbiamo da Novembre una coalizione pronta e da Gennaio  un Candidato Sindaco,eletto dalla primarie(Roberto Scanagatti).

Candidato  che giovedì ha inaugurato la sede dellacampagna elettorale in pieno centro (Via Italia,24), proprio nel passaggio “dello struscio” più frequentato dai monzesi ed ha presentato il proprio staff operativo che lo accompagnerà e sosterrà da qui a Maggio.

Altri (Mariani and Clerici and Ghezzi) contro tutti e contro tutto (Regione compresa) vogliono che a Monza si aprano centinaia di nuovi inutile cantieri ediliz,i per fare di Monza “la città del mattone”…altri come Roberto Scanagatti invece, apre anche lui tanti cantieri (12) ma sono quelli della “città delle idee”, con un processo partecipativo che impegnerà cittadini, elettori, mondi associati e delle competenze per tutto il mese di Marzo e che porterà a presentare il progetto per Monza 2012.

Un nuovo sito www.cantieridelleidee.it, permetterà di entrare in relazione con i “capi cantiere” ,potendo dare contributi e idee e segnalando disponibilità che poi verranno coinvolte nel percorso.

Roberto Scanagatti ha voluto soprattutto sottolineare l’importanza del metodo partecipativo: abbiamo scelto di aprire i cantieri , perché crediamo che occorra contrapporre a un modo di gestire la città e il suo futuro basato su cantieri fatti di ponteggi, cemento, sfruttamento del territorio e cementificazione, un'iniziativa dove siano le idee a costruire progetti, proposte e politiche per la città.

Lo facciamo con un metodo innovativo per Monza, in netta contrapposizione rispetto al sistema decisionale messo in atto dall'attuale amministrazione, dove tutti si è sempre deciso nelle stanze della politica. Un metodo che diventerà paradigma del nostro modo di governare la città: per i cittadini e con i cittadini”. 

Alla Conferenza Stampa di Roberto, nella sede appena imbiancata…si “respirava fiducia e voglia di mettersi al lavoro” con l’aiuto, come promesso degli altri candidati alle primarie ma anche di tante persone della coalizione o semplici cittadini. Insomma il cantiere è aperto adesso c’è bisogno di tutti per ridare a Monza, quella dignità calpestata in questi cinque anni.

Al lavoro dunque.

SCARICA ALLEGATI

I cantieri delle idee: un progetto per Monza 2012
Cantieri delle idee: sede e staff

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?