Seguici su: Facebook  Instagram  YouTube

aperitivo interculturale foto-bmp copyIl 25 settembre è stata celebrata la Giornata europea del dialogo interculturale: in quell'occasione la Casa delle Culture del Comune con la collaborazione della onlus Intercultura Monza ha promosso un'inziativa rivolta ai più giovani.

Sotto i portici dell'Arengario sono stati così allestiti cinque stand, uno per ogni continente: i ragazzi hanno avuto modo di informarsi e di conoscere alcune opportunità legate alla possibilità di frequentare corsi scolastici o accademici in altri paesi, ospiti di famiglie residenti nei paesi di accoglienza. 

"Dopo le prime iniziative di dialogo e confronto tra comunità straniere, e non solo, presenti a Monza - ha dichiarato Laura Morasso, consigliere comunale delegata dal sindaco alla Casa delle Culture - il Comune ha voluto sostenere fattivamente anche questa iniziativa. Riteniamo infatti fondamentale il ruolo che possono svolgere i giovani, durante un'esperienza di vita e studio all'estero, nella promozione di scambi volti a produrre integrazione e coesione sociale".

L'incontro, reso goloso da un aperitivo realizzato con assaggi di prodotti tipici, è stato anche occasione per presentare ufficialmente ai soci di Intercultura quattro ragazze provenienti da Cile, Paraguay, Thailandia e Islanda, arrivate in città da nemmeno una settimana: rimarranno in Brianza fino a luglio, frequentando l'intero anno scolastico. 

In fotografia le ragazze straniere ospiti in città.

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?