Seguici su: Facebook  Instagram  YouTube

20150624-besana“70 anni liberi”: così la sezione di Monza e Brianza dell’A.N.P.I. ha voluto intitolare la Festa provinciale annuale che si terrà a Besana Brianza, dal 24 a 28 giugno prossimi, presso il Centro sportivo di Via De Gasperi. Sarà la celebrazione di un
anniversario importante, a 70 anni esatti dalla liberazione del regime nazi-fascista, come del resto evoca il titolo riportato sul manifesto dell’evento.

Il programma – che trovate completo sul sito della sezione provinciale dell’ANPI – prevede, come da tradizione, un ricco calendario di spettacoli, musica, dibattiti e buona tavola.

Dopo la costituzione del comitato provinciale di Monza e Brianza, quella che si terrà quest’anno è la settima edizione della festa provinciale, festa che,

come spiega lo stesso comitato promotore “Non è solo UNA festa, ma una grande opportunità di aggregazione, sia di tutte le sezioni, che di tutta la
Brianza” nonché una imperdibile opportunità di fare conoscere a tutti i valori sia della Resistenza sia della Carta Costituzionale.

La Festa si aprirà ufficialmente domenica 21 giugno con la Celebrazione del 71° anniversario dell’eccidio di Fondo Toce (Verbania) in

memoria dei caduti partigiani di Monza, della Valdossola, di Cusio e Verbano e prevedrà, tra i appuntamenti, un incontro con la giornalista Giuliana Sgrena, dal titolo Primavere Arabe tra speranze e delusione, il 24 giugno, la proiezione il 26 giugno, del film “la trattativa”
di Sabina Guzzanti, alla presenza della stessa GuzzantI e il 28 giugno un converto del Gaetano Liguori Trio.

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?