Seguici su: Facebook  Instagram  YouTube

Questo è il fiore del Partigiano

25 aprile 2010

I volti dei partigiani accompagnati dai loro nomi e cognomi, perché si conoscano gli

uomini e le donne che hanno combattuto per la liberazione dell’Italia dall’oppressione

nazifascista;

le voci dei loro cari che raccontano un pezzo di storia partigiana, perché è

anche la nostra storia; i canti partigiani a cui partecipare tutti quanti insieme, perché la

liberta è sopratutto partecipazione

E infine un fiore per ognuno di essi perché ricordi alla gente che passerà che quello è un

fiore di un partigiano morto per la liberta!

 

Domenica 25 aprile alle ore 9,30 al campo partigiani del cimitero comunale di Monza, al termine della celebrazione ufficiale: esposizione di foto dei partigiani monzesi, brevi letture e canti partigiani, deposizione di fiori. Dall’esperienza del 2009, nata a seguito dell’appello “Cosa ci aspettiamo dal prossimo 25 aprile” volta a respingere le provocazioni neofasciste a quella di quest’anno affinché il 25 aprile non sia una semplice celebrazione ma diventi partecipazione e soprattutto un comune sentire.

cimitero

25 Aprile 2009 - Cimitero di Monza - fiori ai partigiani - foto Franco Isman

Monza, 20 aprile 2010

Umberto De Pace, Rossana Valtorta, Marco Fraceti, Silvia Buzzelli, Emiliano Chiusa, Erica Fraceti, Giancarla Rigamonti, Cristina Rossi,

Enrico Erba, Fulvia Candeloro, Paola Casiraghi, Gualtiero Viganò, Patrizia Zocchio, Pippo Biassoni.

 

 

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?