Seguici su: Facebook  Instagram  YouTube

Scanagatti 30 BorsaUna bella occasione per reincontrarsi ed incontrare la città. Questa è stata l'inaugurazione al Binario 7 della mostra dell'Associazione Paolo Borsa in occasione del suo trentesimo anniversario.
L'inaugurazione al Binario 7 è stata preceduta da una performance itinerante in cui una cornice dorata di 2 metri per 3, opera creata e realizzata dall'artista Franco Sartori, dai soci dell'Associazione e dagli allievi della Paolo Borsa, compariva nei luoghi più significativi della città (Piazza Cambiaghi, Piazza Duomo, Arengario, Piazza Trento e Trieste, Largo Mazzini) rendendo per un momento opere d'arte scorci, edifici, monumenti e persone.

L'aspetto dinamico ha portato le persone a chiedersi se l'opera fosse l'esterno o l'interno, il fuori o il dentro. Non è mancato lo stupore, e ha lasciato a ciascuno il piacere di ritrovarsi per un attimo ad essere parte di un'opera d'arte vivente.

Una gradita sorpresa: in piazza Trento e Trieste l'incontro casuale con il nostro Primo Cittadino Roberto Scanagatti il quale ha voluto raccogliere con simpatia l'invito degli artisti ed unirsi al gruppo per un'istantanea.

La mostra, allestita al Binario 7 e che durerà sino al 26 ottobre, si compone di due sezioni: una storico documentaristica, l'altra prettamente artistica.
Nella prima i 30 anni dell'Associazione raccontati con video ed immagini d'epoca. Nella parte artistica opere di pittura nelle diverse tecniche (acquarello, olio, pastello, acrilico) e scultura che riprendono i luoghi della performance. Luoghi e monumenti indagati non solo nel loro insieme ma anche con attenzione ai dettagli ed ai particolari. Dettagli e particolari essenziali a formare quell'insieme di meraviglia che risveglia il patrimonio artistico,culturale e storico della nostra città; così come l'Associazione Paolo Borsa insieme alle altre sono parti importanti per l'identità cittadina.

Chi è potuto essere presente all'inaugurazione od avrà modo di visitare la mostra, si renderà conto non solo della qualità delle opere ma altresì della cooperazione, della passione, dell'entusiasmo, della sensibilità e generosità che caratterizzano questa Associazione.

Per l'occasione sono intervenuti: Maria Grazia Artesani (Presidente dell'Associazione), Barbara Vertemati (Direttrice della Civica Scuola Paolo Borsa), Rosario Montalbano (Assessore all'Istruzione), Francesca Del'Aquila (Assessore alla Cultura), Antonio Triacca (Artista docente corsi artistici Paolo Borsa), Gianfranco Bertazzini (Critico d'arte). Come promesso, nell'incontro casuale con l'opera in piazza Trento Trieste, è intervenuto per il saluto finale il Sindaco Roberto Scanagatti che si è poi soffermato ad apprezzare la mostra e dialogare con le persone.

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?