Seguici su: Facebook  Instagram  YouTube

perquisizioni_uffici_comunaliC’è in corso, tra la Regione Lombardia di Formigoni e il Comune di Monza dell’ex Sindaco Mariani…una tristissima gara tra chi dei due enti ha più inquisiti!

....per ora, è ancora il “celeste” a detenere il primato degli inquisiti. A nulla è servita la mozione di sfiducia del centrosinistra; Formigoni non si scarica....la Lega non lo molla (o meglio non  molla le proprie poltrone) e quindi lui tira dritto, malgrado questo bel primato.

La (ex) Amministrazione Comunale di Monza, non è da meno: dopo le accuse a Inga di avere forzato e stravolto regole durante la discussione al pgt; dopo lo scandalo dei telefonini usati privatamente da Romani e dopo che lo stesso Romani, avrebbe fatto forti pressioni e ricatti ad alcuni consiglieri per votare la variante al  pgt….ecco che in Comune ieri si è presentata la Guardia di Finanza.

Guardia di finanza che,  attraverso una indagine nella mani del Pm Bellomo (quello dell’inchiesta “Infinito” per capirci) , ha prelevato molti faldoni e documenti riguardanti  appalti sulla gestione dei servizi ambientali (rifiuti e pulizie strade) e quelli sulla manutenzione degli alloggi popolari.

I documenti prelevati fanno a capo all’ex Assessore Antonicelli e si indaga su un possibile intreccio tra interessi di personaggi legati alla camorra, concessione di alcuni appalti pubblici in cambio di sostegno politico.

Roba pesante e roba grave.

Per questo, a maggior ragione, ancora in assenza di atti di in inquisizione, va verificato il reale coinvolgimento di Antonicelli, che in questi  anni in aula era uno dei pochi Assessori disponibili ad interloquire con il Consiglio Comunale in termini positivi sulle questioni sociali della casa..

Bene ha fatto il nuovo Sindaco Scanagatti a “spalancare aule e finestre”, affinché , come si dice,  la giustizia faccia il suo corso. Di certo, l’ulteriore intervento delle procure, lascia grandi ombre sulla precedente amministrazione e impegna quella nuova, ad uno sforzo  supplettivo ,in termini di controllo e gestione dell’amministrazione, in termini di legalità e trasparenza degli atti e degli appalti.

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?