Seguici su: Facebook  Instagram  YouTube

MarianiIl 2 giugno è la festa della Repubblica, una festa di tutti gli italiani: noi Giovani Democratici di Monza-Villasanta abbiamo deciso di celebrare questa festa regalando, martedì 31 maggio, una spilla tricolore a tutti i consiglieri comunali monzesi.

Il nostro gesto vuole essere un modo per ricordare a tutti, in particolare in occasione dei 150 anni dell’unità d’Italia, come il popolo italiano a maggioranza ha deciso di darsi come forma di governo la Repubblica.

Tutti_noiNoi Giovani Democratici siamo consapevoli della svolta epocale impressa nel nostro paese da questo avvenimento, abbiamo quindi voluto testimoniare la nostra attenzione a questo valore fondante della nazione regalando a tutti i consiglieri comunali monzesi, nostri rappresentanti nelle istituzioni, un simbolo piccolo ma carico di significato, sottolineando così come tutti noi confidiamo nel loro lavoro affinché questo garantisca sempre il continuo rispetto di questo valore.

La quasi totalità dei consiglieri, che fossero di maggioranza o di opposizione, hanno apprezzato e condiviso il gesto, tanto che il Presidente del Consiglio Comunale Inga e poi Ghezzi, capogruppo del PDL, ci hanno ringraziato a inizio seduta.

Solo i leghisti (ad eccezione di uno di loro) non hanno accettato la spilla tricolore: forse qualcuno, anche se in pubblico lo nega, sogna ancora la secessione…

Noi Giovani Democratici invece abbiamo valori ben saldi e possiamo gridare ad alta voce VIVA LA REPUBBLICA, VIVA L’ITALIA, VIVA GLI ITALIANI!

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?