Seguici su: Facebook  Instagram  YouTube

allevi pietrobonHo notato con dispiacere che ieri sera la maggioranza del sindaco Allevi non ha avuto tempo per i problemi della città: solo un'ora e poco più per il consiglio comunale, poi basta.

Era in programma la votazione del regolamento per i controlli interni dell'ente, argomento importante ma di contenuto tecnico-amministrativo di cui molto richiesto da leggi superiori, per cui si prevedevano tempi di discussione ridotti e infatti così è stato, ma nonostante questo i partiti della maggioranza non hanno voluto calendarizzare la fase di un'ora per le domande e gli interventi aperti sui problemi della città, anche se era stato richiesto con decisione dai partiti di centro sinistra.

Il consiglio comunale sarebbe durato comunque meno del solito, ma forse questa maggioranza non ha voglia di parlare dei tanti problemi aperti per la gestione rifiuti, dei problemi di manutenzione dell'illuminazione pubblica, delle strategie concrete da impostare per la Villa Reale e il Parco (per i prossimi 20 anni, non solo per il prossimo mese), delle opere pubbliche bloccate e in ritardo, dei bandi per i fondi europei, della mobilità sostenibile e del PUMS di cui non si sa più niente, però per la propaganda c'è sempre tempo...

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?