evento-cultura-PDCultura, Parco e villa Reale.
Tre temi fondamentali per Monza che il centrodestra in città non ha saputo in alcun modo valorizzare e che il Pd cittadino ha voluto illustrare ai cittadini nel pomeriggio del 25 aprile attraverso un gazebo in piazza Duomo e divertenti giochi per bambini.

Perchè l'ex-caserma in piazza San Paolo è stata completamente abbandonata invece di essere riutilizzata?
Perchè la Villa è stata data in gestione a privati al solo scopo commerciale quando poteva diventare un polo culturale per Monza?
Sono queste alcune delle domande a cui gli uomini del Pd, con in testa i candidati alle prossime elezioni, hanno voluto rispondere.
La scelta del Pd è netta: basta sperperare il bene pubblico per iniziative e il guadagno di pochi, e più iniziative per i cittadini e in favore della comunità.

evento-cultura-PD1«La cultura, il parco e la villa Reale sono tre temi fondamentali su cui l'amministrazione ha dimostrato la propria incapacità – afferma Alessandro Mitola, candidato nella lista del Pd alle prossime amministrative - si è puntato a costruire su aree verdi, senza pensare alle aree verdi, lasciando andare in rovina l'ex-caserma di piazza San Paolo.
Vogliamo spiegare ai monzesi cosa si potrà fare cambiando le scellerate decisioni della giunta Mariani. Facendo ad esempio diventare l'ex-caserma una biblioteca pubblica o spiegando cosa potrebbe essere potuta diventare la villa reale se non fosse stata svenduta ai privati.»

Protagonisti del pomeriggio i bambini che, intorno ad una mamma cantastorie, hanno colorato e disegnato la loro città ideale ascoltando le favole di Gianni Rodari tratte dal libro "Tante storie per giocare".
Educare i bambini all'ecologia e all'amore per la propria città è il modo migliore per costruire un futuro e una Monza migliore.

evento-cultura-PD2

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?