Seguici su: Facebook  Instagram  YouTube

primarie_monzaDopo avere pubblicato il Bilancio che riguardava le Primarie del 22 gennaio scorso, oggi andiamo a pubblicare anche quelli dei 7 candidati che vi hanno partecipato.

Ogni candidato ha trovato modalità diverse o simili di esposizione dei rendiconti ma tutti hanno rispettato il limite di spesa previsto dall’art.4 del Regolamento (4 mila euro massimo) e tutti ci hanno fatto avere al Comitato le “pezze giustificative” necessarie a supporto dei bilanci,

Questa pubblicazione risponde ai doveri e impegni di trasparenza che ci siamo dati dall’inizio di questa prima esperienza delle primarie monzesi. E’ anche a una risposta alle giuste e comprensibili domande di informazione dei nostri elettori ed anche una dimostrazione positiva a chi in questa fase cavalca un sentimento di “antipolitica” presente nel paese.

Spulciando nei diversi budget dei singoli candidati, si verifica che la maggior parte delle spese (con dimensioni diverse) riguardano materiale stampato e pubblicità on line, oltre che a piccole iniziative ludiche mentre per le entrate sono stati i sostenitori dei Comitati formatesi a supportare anche economicamente i singoli candidati, iniziative e cene di autofinanziamento, oltre che integrazioni di contributi degli stessi candidati in prima persona.

Certamente anche riguardo ai Budget di spesa così come per l’insieme dell’esperienza delle primarie monzesi ci sarà tempo e necessità per una verifica e un miglioramento per il futuro.

Allegati - scarica 

Longoni

Riboldi

Paciello

Beretta

Appiani

Pioltelli

Scanagatti

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?