Seguici su: Facebook  Instagram  YouTube

LOGO_primarieIn occasione delle Elezioni Amministrative della prossima primavera, per la prima volta si terrannoa Monza le Primarie. Primarie che decideranno chi sarà il candidato a Sindaco per il centrosinistra.

Le primarie si terranno Domenica 22. Gennaio 2012 e Venerdì 9, inizierà ufficialmente la campagna tra i diversi candidati che si sono proposti ed hanno raccolto le firme necessarie..

La preparazione delle primarie nella nostra città, ha richiesto un lungo periodo. Un periodo necessario a definire un patto di coalizione del centrosinistra: formato da Pd,Sel,Città Persone e F.d.S. e un Regolamento, che potesse rispondere a un modello partecipato e nel contempo trasparente e “regolato”.

Il modello delle primarie monzesi

Le primarie dovrebbero essere, nell’auspicio dei promotori, una prima grande tappa di partecipazione e aggregazione degli elettori monzesi alle elezioni di primavera

Elettori, che avranno al termine della campagna delle primarie, come dice lo slogan la possibilità il 22 gennaio che “Scegli tu il candidato Sindaco a Monza”.

Un percorso che vedrà “candidati per il centrosinistra” e quindi non semplicemente “bandiere di singole forze politiche.

Candidati, che in quanto persone, stanno formando Comitati aperti al loro sostegno.

L’impegno “vincolante” per i candidati è quello che poi, chi risulterà vincente dalla primarie, sarà il candidato sindaco di “tutta la coalizione”anche con il sostegno di tutti gli altri candidati.

Ci si auspica anche, che le energie mobilitate nella costruzione dei singoli comitati, si congiungano poi in un grande comitato elettorale, capace di elaborare idee, aggregazione e consenso da febbraio a primavera per il centrosinistra. Infatti l’obiettivo principale rimane quello di vincere  “le secondarie”, cioè le elezioni di primavera per poter riprendere il governo di Monza per poter cambiare la nostra malmessa città.

Le tappe e gli strumenti delle nostre primarie

Il Regolamento delle primarie contempla la condivisione di una “carta d’identità” (patto tra coalizione ed elettori), la formazione di un Comitato organizzativo composto dalle forze politiche e dai referenti dei candidati e una Commissione di garanzia.

Il Comitato si è messo subito a lavorare: organizzando le modalità previste per la raccolta firme (150) necessarie a poter partecipare alle primarie; predisponendo una campagna di informazione e comunicazione adeguata rivolta agli elettori monzesi: due grandi manifesti, volantini, depliant; l’avvio di un sito www.primariemonza.it nel quale da Mercoledì, sarà possibile informarsi su scadenze, modalità,iniziative e curriculum dei singoli candidati.

Infine prevedendo eventi pubblici importanti: la presentazione  dei  candidati con una Conferenza stampa Sabato 10.12 mattino al Binario 7 e una Assemblea Pubblica Martedì 13.12 alle 21, sempre al Binario 7, nelle quali presentare Primarie e Candidati ma anche poter essere informati sul Progetto Monza2012 e sulla coalizione. Si sta anche pensando a una Assemblea finale di confronto tra candidati e città, prima del voto del 22 gennaio.

Descritto il contenitori, c’è da qui a fine Gennaio la necessità di riempire di contenuti questa nuova esperienza.

I Candidati in primis come portatori di progetti, idee e personalità che “concorrano” in maniera positiva e leale.

I Comitati, che vorremmo vedere in campo  non tanto come “tifosi” del loro leader ma energie nuove in grado poi di diventare davvero valore aggiunto alla futura campagna elettorale.

Infine gli attori principali: gli elettori delle primarie che anche a Monza, ci auguriamo diventino “popolo” partecipante e attivo , sia nel percorso della campagna che  nella giornata del voto del 22 gennaio che ci piace sognare come una “bella giornata di sole politico monzese” perché a Monza è “tempo che cambi il brutto tempo” di questa città

1800 Caratteri rimanenti


Utilizziamo i cookie per migliorare l'utilizzo del sito. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?